I dati della tua azienda sono al sicuro? In un luogo sicuro? E se succede qualcosa, il piano di ripristino è efficace?

Errori umani, virus, attacchi informatici, errori del file system e molte altre minacce ci perseguitano costantemente.

Sebbene la prevenzione sia molto importante, a volte ci sono problemi impossibili da prevedere o che la loro prevenzione non è stata sufficiente.

Tenendo conto dell'enorme quantità di dati che le aziende generano ogni giorno e delle minacce informatiche esistenti, disporre di un piano di backup è assolutamente necessario e obbligatorio.

Siti sicuri per archiviare i backup
I dischi rigidi esterni sono probabilmente il mezzo più utilizzato per il backup. Questo supporto fisico può essere sufficiente negli ambienti domestici, ma non è il più consigliabile per il mondo degli affari.

Le copie di backup devono essere in un ambiente sicuro, preferibilmente crittografato, esterno ai nostri sistemi e che soddisfi un minimo di disponibilità. Supponiamo di dover ripristinare una copia e il sistema di backup non è disponibile, abbiamo un problema!

Dispositivi tradizionali
Tutti quei dispositivi che abbiamo sempre utilizzato per fare backup, come hard disk esterni, chiavette USB, nastri ... ecc. Questi dispositivi sono sufficienti per il backup delle foto delle vacanze, ma non per la nostra azienda. Ad esempio, se una USB contenente una copia viene persa, i nostri dati rischiano di essere utilizzati da una terza persona.

Importante è anche la sicurezza dei backup (vale la pena ridondanza): luogo esterno, sicuro, veloce, stabile e crittografato.

Dispositivi di rete
I dispositivi collegati in rete sono ampiamente utilizzati nelle PMI tradizionali di piccole e medie dimensioni.

Un server NAS o un server SAN sono dispositivi di rete, generalmente di piccole dimensioni, che vengono collocati nell'ufficio stesso ei server e i computer dell'azienda sono collegati ad esso tramite cavo ethernet.
Sia i dispositivi tradizionali che i dispositivi di rete hanno alcuni problemi:

Possono essere danneggiati, perdendo tutti i dati.
Possono essere rubati o distrutti fisicamente.
Non sono del tutto sicuri e spesso non sono molto accessibili.
E se subiamo un incendio? Un terremoto? Un furto? Perdiamo tutto!
Un metodo alternativo ai due precedenti e che risolve tutti i tuoi problemi, sono le copie di backup nei sistemi Cloud in DUALRED.

Cloud e cloud ibrido
Sicuramente hai sentito parlare del cloud o del cloud computing ad un certo punto. È una rete di server molto potente, veloce, sicura ed estremamente stabile (ambiente ad alta disponibilità al 100% in molti casi), poiché tutti i dati sono archiviati in tutta la rete.

In Computer History Club siamo esperti in soluzioni di backup su cloud, questa è la nostra cosa! Spieghiamo perché è la soluzione migliore:

I backup saranno sempre disponibili. I sistemi cloud godono dell'invidiabile stabilità che solo questi sistemi raggiungono, poiché se un punto della rete smette di funzionare, il resto continua a funzionare. Sempre disponibile!
Il cloud è veloce, sicuro e molto efficiente, inoltre riduce il costo economico. I backup verranno eseguiti rapidamente, verranno crittografati e verranno salvati in un ambiente online esterno ai tuoi server.
La larghezza di banda del cloud ti consente di ottenere il massimo dalla tua linea in fibra ottica, consentendoti di caricare i backup molto rapidamente o ripristinarli in pochi minuti o secondi.
Esistono due tipi di cloud in cui è possibile salvare i backup. Il cloud o cloud ibrido, semplicissimo: nel cloud tutto è online. Nel cloud ibrido, la potenza del cloud online è combinata con i dispositivi fisici locali, come i server NAS o SAN della tua azienda.
Combina il meglio di entrambi i mondi, quindi, se un sistema non è disponibile per qualsiasi motivo (interruzione della linea dati, impossibilità di accedere al cloud, ma sì ai server fisici dell'azienda) tutto continuerà a funzionare. Quindi possiamo differenziare il cloud pubblico dal cloud privato, ma non vogliamo infastidirti con tecnicismi la prima volta!
Se la potenza del cloud e del cloud ibrido ti sembra interessante (ti assicuriamo che lo è), puoi contattare Computer History Club per informazioni dirette.
Qual è il vantaggio del cloud ibrido?
· Combina il meglio dei due mondi, quindi, se un sistema non è disponibile per qualsiasi motivo (interruzione della linea dati, impossibilità di accedere al cloud, ma ai server fisici dell'azienda) tutto continuerà a funzionare. Quindi possiamo differenziare il cloud pubblico dal cloud privato, ma non vogliamo infastidirti con tecnicismi la prima volta!

· Se il cloud e il cloud ibrido ti sembrano interessanti (ti assicuriamo che lo sono), puoi contattare Computer History Club per informazioni dirette.